TOM WAITS

                                                                                                                                                    

 

Tom Waits nato nel 1949 in California. Cantautore influenzato moltissimo dalla poesia e dai poeti stessi della “beat generation”, esordì nel ’69 nei localini della Los Angeles underground. Nel ’72 uscì il suo album d’esordio.

La sua musica è caratterizzata da una voce, la sua, particolarissima e personalissima, modellata sul blues, e da canzoni che ritraggono un’umanità emarginata. Tutti elementi che, dapprima lo hanno reso un cantante cult della scena underground, poi, sempre più sofisticato, capace di evolversi da sonorità jazziste a una sorta di cabaret surrealista.

La sua è una carriera che è molto legata al cinema, soprattutto grazie all’amicizia col regista Coppola. Waits è stato infatti l’autore di molte colonne sonore:”Paradise alley” del ’78 (film d’esordio di Silvestre Stallone), “One from the heart”dell’82 di Coppola per il quale fu candidato all’oscar, “Down by law” di Jarmush. Oltre che autore di colonne sonore è stato anche attore per numerosi film: “One from the heart”, “Outsiders”, “Rumble fish”, “Cotton Club” e “Bram Stroker’s Dracula” (tutti film di Coppola).

 

     Galleria Fotografica

      La musica